Sport Nazionale Calcio (Nazionale)

La bella favola di Matteo Brunori, dal Villabiagio alla B con il Palermo

Quest'anno capocannoniere assoluto del calcio italiano con 29 reti

Print Friendly and PDF

Nella serata di ieri, che ha segnato il ritorno del Palermo in Serie B, gloria a pieno titolo per Matteo Brunori, l'attaccante cresciuto in Umbria che con la casacca violanero ha segnato quest'anno complessivamente 29 reti. Ieri sera l'ultima, su rigore, che ha permesso ai siciliani di vincere per 1-0 anche il ritorno della finale play-off contro il Padova. Una bella escalation per l'ex attaccante di Villabiagio, Petrignano e Foligno, attaccante più prolifico dell'intera stagione e vincitore del trofeo intitolato a Mario Facco. Per Brunori, che la B l'ha già conosciuta con la Virtus Entella, un fine settimana da incorniciare: appena due giorni prima, venerdì 10 giugno, si era sposato con Dalila, poi mister Silvio Baldini gli ha regalato la standin ovation dei 35mila del "Renzo Barbera", sostituendolo nel finale. 

 

 

 

 

Redazione
© Riproduzione riservata
13/06/2022 14:18:57


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Nazionale)

Il congedo del tifernate Francesco Magnanelli, capitano e "bandiera" del Sassuolo con 520 presenze >>>

Addio ad Alberto Michelotti, arbitro internazionale venuto anche a Sansepolcro >>>

Il Covid-19 ferma anche la Serie D fino al 23 gennaio >>>

Serie B: giusto pareggio (1-1) fra Perugia e Ternana nel derby umbro >>>

Riaperte le sale stampa degli stadi "Renato Curi" e "Libero Liberati" >>>

Il calendario asimmetrico della nuova Serie A: partenza in salita per Juve e Milan >>>

Alessio Cerci, dall'Arezzo tenta il rilancio a quasi 34 anni negli Stati Uniti >>>

Il Venezia torna in Serie A dopo 19 anni >>>

Salernitana in A con Riccardo Bocchini fedele "vice" del tecnico Fabrizio Castori >>>

Serie D: al vaglio l'ipotesi del taglio delle retrocessioni >>>