Notizie Locali Interviste locali

Mondo Politica: intervista a Sara Volpi assessore nel comune di Montone

"L’impegno primario dell’amministrazione é di stimolare la crescita delle aziende del territorio"

Print Friendly and PDF

È entrata in giunta durante la seconda legislatura con Mirco Rinaldi sindaco di Montone. Sara Volpi occupava il ruolo di presidente del consiglio comunale e dal febbraio del 2020 ha assunto la carica di assessore al posto del dimissionario Lorenzo Ricci. Diverse le materie di sua competenza: servizi sociali, sicurezza, decoro urbano, politiche comunitarie, sviluppo economico e “Smart Montone”. Come si può notare, anche per lei il lavoro non manca, in un Comune che investe sul turismo con un occhio anche alle attività produttive

Assessore Volpi, fra le varie deleghe a Lei assegnate, quale risulta adesso la più delicata da affrontare?

“Sicuramente, in questo periodo storico direi che la tematica del sociale è sicuramente la più complessa. Viviamo un momento difficile che, dapprima nel mezzo del Covid-19 e ora con i suoi strascichi, sta producendo gravi conseguenze soprattutto nella vita delle persone più fragili. È nostro dovere capire e aiutare queste persone che si trovano in difficoltà, anche se a volte purtroppo ci rendiamo conto che i mezzi a disposizione non sono sempre sufficienti: questo l’ulteriore problema con il quale dobbiamo fare i conti”.

In tema di sviluppo economico, dopo il momento favorevole di anni fa che ha portato all’ampliamento della zona industriale, continua la fase di espansione, magari non limitata alla sola industria?

“Sicuramente, l’impegno primario dell’amministrazione comunale è quello di valorizzare la zona industriale, nonché di stimolare la crescita delle aziende del territorio. Su questo versante, non ci stiamo di certo fermando. Attualmente, però, ci stiamo concentrando anche nello sviluppo sostenibile. È nostro interesse dare impulso alla costituzione di una comunità energetica: riteniamo infatti che nel nostro piccolo potremmo contribuire sia al benessere dell’ambiente che ad apportare grandi benefici per i consumatori”.

Innovazione tecnologica e “Smart Montone”: quali i risultati più significativi ottenuti nel suo del suo mandato?

Da sottolineare sicuramente è la partecipazione del comune di Montone a tutti i bandi Pnrr sulla digitalizzazione. Abbiamo ottenuto dei finanziamenti considerevoli che ci consentiranno di attivare molti servizi importanti per i cittadini”.

Fra un anno anche Montone tornerà alle urne: Sara Volpi sarà di nuovo della partita?

“Sono stati quattro anni intensi, ma sicuramente c’è la voglia di rimettersi in gioco e di contribuire allo sviluppo del nostro territorio. Vorrei vedere conclusi tanti progetti, ma per ora posso solo dire che sono a disposizione del sindaco per portare avanti questo cammino iniziato insieme nel 2019”.

Redazione
© Riproduzione riservata
09/05/2023 10:09:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Interviste locali

Sottosopra "mettiamo a nudo" Sonia Fortunato, nota imprenditrice di Sansepolcro >>>

75 anni di storia per l’Aia Città di Castello >>>

Fabrizio Matassi, da promessa dello sport ad affermato ortopedico >>>

Sottosopra: "mettiamo a nudo" l'assessore della Provincia di Arezzo Laura Chieli >>>

Ferrer Vannetti, imprenditore all’avanguardia e presidente di successo >>>

Sottosopra: "mettiamo a nudo" il presidente della Provincia di Arezzo Alessandro Polcri >>>

Sottosopra: "mettiamo a nudo" il vice sindaco di Sansepolcro Riccardo Marzi >>>

Intervista esclusiva al cantante aretino "Il Cile" all'anagrafe Lorenzo Cilembrini >>>

Mondo Politica: intervista ad Antonio Cominazzi assessore del Comune di Badia Tedalda >>>

Mondo Politica: intervista a Monica Marini consigliere comunale a Pieve Santo Stefano >>>